MediaGist

Multilingual Media Summarization and Sentiment Analysis

International topic
Largest coverage
Most commented
Coverage controversy across languages
Controversial articles across languages
Controversial comments across languages
Controversial articles vs. comments
Controversial entities
The most positive articles
The most negative articles
The most positive comments
The most negative comments
Israele-Hamas, Netanyahu stronca le intese: «Non pagheremo le spese di questa riconciliazione immaginaria»
Il premier chiede che l’organizzazione che ha dominato su Gaza per dieci anni riconosca lo Stato d’Israele, smantellare le truppe irregolari e tagliare i legami con l’Iran
Articles: 2 (Rank: 26)
Tonality: 0.5
Top entities
Comments: 0
Tonality: 0.0
  • Il governo si insedia nella villa in cui un tempo viveva Abu Mazen ma gli islamisti non vogliono rinunciare alle truppe irregolari I cancelli della villa sono sigillati da dieci anni.
  • Da Ramallah il presidente Abu Mazen ha pianificato questo giorno, ha spremuto economicamente i fondamentalisti perché cedessero, perché restituissero il controllo su Gaza strappato con un colpo militare nel 2007.
  • Per Dahlan può significare il ritorno da leader tra i palestinesi, un ritorno osteggiato dal presidente che lo considera un nemico e lo accusa di aver complottato per tentare di deporlo.
Articles' vs. comments' controversy: Entities' controversy: Crosslingual rank controversy:
0 0 0.147
Crosslingual links: 1 Crosslingual article controversy: Crosslingual comment controversy:
2.2 1.3
Israele-Hamas, Netanyahu stronca le intese: «Non pagheremo le spese di questa riconciliazione immaginaria»

Il premier chiede che l’organizzazione che ha dominato su Gaza per dieci anni riconosca lo Stato d’Israele, smantellare le truppe irregolari e tagliare i legami con l’Iran

Text length: 2361
Tonality: 0
Top entities
Comments: 0
Tonality: 0

Published: 3. 10. 2017 16:10:00

Source: corriere.it

Mentioned entities: 7

Il premier palestinese torna a Gaza ma Hamas non cede sui militari

Dieci anni dopo il golpe dei fondamentalisti il presidente dell’Anp riprende il controllo della città. Il governo si insedia nella villa in cui un tempo viveva Abu Mazen ma gli islamisti non vogliono rinunciare alle truppe irregolari

Text length: 3558
Tonality: 1
Top entities
Comments: 0
Tonality: 0

Published: 3. 10. 2017 11:29:00

Source: corriere.it

Mentioned entities: 9